Mediazione, sovraindebitamento e dintorni….

Autore : Cira Di Feo

Un’intervista a mezzanotte, un po’ assonnata e non proprio perfetta, alla fine sortisce un ottimo effetto e, soprattutto, ci fa comprendere come ad oggi la diffusione della conoscenza della mediazione e del sovraindebitamento sia indispensabile per cittadini ed imprese.
Credo che, dopo anni di formazione per i professionisti e gli operatori di settore sia arrivato il momento di uscire, di andare oltre e di iniziare a favorire la conoscenza tra la gente comune, soprattutto tra cittadini ed imprenditori che oggi si trovano indebitati e, a causa degli eventi di questi giorni, lo saranno sempre di più.
A volte, noi professionisti ci fermiamo sui social e nelle nostre tavole rotonde, o dal vivo o sul zoom o altre piattaforme, senza andare oltre, senza comprendere quanto sia importante non pensare solo al web, che, ad oggi in considerazione del distanziamento sociale rappresenta la forma fondamentale di pubblicità on line. 
Non dimentichiamo, però, che esistono altre forme di pubblicità, quali la radio e la tv attraverso le quali si può arrivare all’utente finale che, magari resterà incuriosito da quella intervista o semplicemente sollecitato dalla parola debiti.
Quando poi, il distanziamento sociale sarà allentato, sarà allora che riprenderemo a diffondere la cultura della mediazione e del sovraindebitamento tra la gente comune, i cittadini, le imprese… 
Continueremo con il nostro impegno, come sempre, con determinazione e con serenità, perché sono serenità ed equilibrio che dovremmo trasmettere ai nostri clienti e a chi si rivolgerà a noi. 
 

Potrebbe Interessarti:

Iscriviti alla newsletter

e riceverai in tempo reale tutti gli aggiornamenti dal sito www.legalprofessionalnetwork.org

Web Analytics